Crea sito
Seleziona una pagina
Titolo Pubblicazione 1

Titolo Pubblicazione 1

he sigla i suoi dipinti con dei segmenti di colore rosso – diagonali animate da vivide pennellate – inseriti all’interno dei volti raffigurati. Tali segni superano la loro insita valenza grafica per assurgere a cifra simbolica: essi sono da intendere come...

Selezione di note critiche

“…Il viso e gli occhi sono ciò che di noi arriva subito agli altri, il nostro “biglietto da visita”, ovvero il tramite tra noi e il mondo. La caratterizzazione (non solo anatomica) di un volto diventa così determinante nel definire la fisionomia artistica della...

Sintesi di alcune critiche

Note critiche “L’intelligenza creativa di questa scrittura segnico-pittorica non si allontana dall’arte di tradizione, tuttavia la trascende tramite il chiaroscuro e brevi tracce di colore, per approdare ad una concettualità arcana e quanto mai raffinata” Paolo Levi  ...

Nota critica di Anna Soricaro

La pittura della Francione è densa di tensione, di un vissuto interiore complesso, di un percorso faticoso. La drammaticità dei gesti, la cupezza dei colori prevalenti, il rosso e il nero, gli sguardi nascosti o diretti e disarmanti, i volti dolenti, l’intrecciarsi...

Critica a cura di Umberto Russo

L’itinerario di Veronica (…) si è svolto sulla direttrice di un’interpretazione sempre più approfondita e coinvolgente dell’espressività della figura umana, come icona della vita sulla terra. Di qui la sua insistenza su certi tratti corporei (gli occhi, le mani) che...